PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “IL CALCIO A MODO LORO” di FRANCO ESPOSITO

29 novembre

Alla presentazione del libro che raccoglie le storie della Nazionale Italiana Calcio Amputati saranno presenti oltre all’autore, il capitano Francesco Messori, i tecnici ed alcuni giocatori della Nazionale stessa, intervistati dal giornalista Sky, Marco Nosotti. Seguirà un’esibizione dei ragazzi della Nazionale Italiana di Calcio Amputati con una rappresentativa degli studenti del I.T.C.G Alberto Baggi di Sassuolo.

Venerdì 29 Novembre - Ore 9:30
Mapei Football Center: via Regina Pacis, 130 – Sassuolo

ESIBIZIONE SPORTIVA “INSIEME SI PUÒ !”

trenta novembre

Percorso multisport con la collaborazione e partecipazione delle realtà associative sportive del territorio ( Agape, Anffas, Arcieri Val Secchia, Basket Sassuolo e Scherma Sassuolo) che operano con persone portatrici di disabilità fisiche ed intellettive insieme agli studenti del I.I.S Alessandro Volta di Sassuolo.

Sabato 30 Novembre - Ore 9:30 - 11:00
Palestra Polo Scolastico: Viale Ippolito Nievo – Sassuolo

MONICA CONTRAFATTO SI RACCONTA…

Monica Contrafatto, classe 1981, prima di correre in pista era una bersagliera. La carriera militare era il sogno di una vita. Si arruola nell’Esercito, diventa primo caporal maggiore, partecipa a missioni all’estero. Il 24 marzo 2012, 15 giorni dopo il suo 31mo compleanno, rimane vittima di un attacco alla base italiana in Afghanistan. Dopo una lunga convalescenza nel 2016 ai Giochi di Rio conquista la medaglia di bronzo e sale sul podio insieme all’atleta che l’aveva ispirata Martina Caironi.

Intervista Giancarlo Scarpa, responsabile della comunicazione Festival SportivaMente.

Sabato 30 Novembre - Ore 11:30
l’Aula Magna dell’I.I.S.Volta: Piazza Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, 5 – Sassuolo

COSA TI MANCA PER ESSERE FELICE? CON SIMONA AZTORI

“Perché ci identifichiamo sempre con quello che non abbiamo, invece di guardare quello che c’è? Spesso i limiti non sono reali, i limiti sono negli occhi di chi ci guarda. Dobbiamo fermarci in tempo, prima di diventare quello che gli altri si aspettano che siamo” Simona Atzori è nata senza braccia, ma ha saputo trasformare questo handicap in un punto di forza, e realizzare i suoi grandi sogni: dipingere e diventare una ballerina (ha danzato anche con Roberto Bolle). Da qualche anno Simona viene chiamata da scuole, associazioni, aziende e programmi tv, per raccontare la sua storia, ma soprattutto la sua filosofia.

Ovvero che ognuno è diverso a modo suo, e non ci manca proprio niente per essere felici.

L’evento è realizzato in collaborazione con le associazioni “L’Ora del Noi” ed “Artemisia”

Sabato 30 Novembre - Ore 15:00
spazio Crogiolo Marazzi via Radici in Monte, 70 – Sassuolo

4^ CAMPIONATO REGIONALE DI SITTING VOLLEY

primo dicembre

Il Sitting Volley è uno sport nato in Olanda nel 1956 poi divenuto disciplina paralimpica nel 1980.

In Italia è diventato disciplina sportiva dopo l’accordo tra Fipav e Cip nel 2013.

Si tratta di una versione della pallavolo giocata da seduti con una rete più bassa, e prevede che le natiche siano a contatto con il terreno. Può essere praticata a tutti i livelli tecnici, facendo esprimere l’atleta come nella pallavolo. È uno sport open poiché, abbattendo ogni barriera, può essere praticato sia da atleti normodotati, sia da atleti disabili.

Squadre partecipanti: Modena Sitting Volley, Volley Club Cesena, Polisportiva Campeginese,Sitting Volley Giocoparma Asd, PianoterRA Sitting Volley Ravenna e Sitting Re Arbor. Evento organizzato con la collaborazione di Fipav Crer e Modena Volley.

Domenica 1 dicembre 2019 - Ore 10:00
PalaPaganelli: Viale Ippolito Nievo – Sassuolo